Come dire addio alle coliche del tuo bimbo

venerdì 12 aprile 2019

IL LATTE MATERNO: VITA, SALUTE E BENESSERE sia per la mamma che per il neonato







Studi effettuati sui bambini allattati in modo naturale dimostrano e confermano che il latte materno rappresenta l’alimento più completo e sano. I bambini nutriti al seno, non solo saranno degli adulti con maggiori anticorpi e con con minore possibilità di contrarre svariate malattie, ma si riduce notevolmente in loro il rischio di contrarre leucemie e linfomi.

Il latte materno favorisce, dunque, uno sviluppo sano e forte del bambino.


Allattare fa bene anche alle mamme, non solo ai bambini; infatti le donne che fanno questa scelta, considerata oggi coraggiosa, corrono un rischio molto basso di contrarre alcune forme tumorali al seno e alle ovaie. È anche vero però che, se una percentuale piuttosto alta decide di allattare, dopo i tre mesi, questa percentuale si abbassa notevolmente, scendendo dall’80% al 40%. Accade ciò perché le neomamme, alla prima difficoltà, decidono spesso di ricorrere ad alimenti alternativi. L’Organizzazione Mondiale della Sanità invita ad allattare almeno fino ai sei mesi di vita del piccolo.

Capita di frequente che il bambino venga allattato troppo spesso: l’allattamento a richiesta non significa attaccare il piccolo al seno ogni volta che piange, vuol dire cercare di fare la poppata ogni due ore circa, per un totale di 8/10 poppate al giorno. Se il bambino piange spesso, è bene cercare di ascoltare il pianto e comprendere che tipo di necessità cerca di comunicare ai grandi.

Il ruolo del papà è fondamentale nello svolgimento dei compiti di routines: il cambio del pannolino, lavare il neonato e farlo addormentare, al fine di instaurare subito un rapporto speciale con il piccolo di casa, divenendo figura di supporto e sostegno per la mamma che, dopo il parto, vive sempre un momento di grande fragilità. Il papà potrebbe inoltre imparare il massaggio infantile, al fine di cercare un contatto fisico speciale con il bambino e favorire un addormentamento più sereno e dolce.
 

Nessun commento:

Posta un commento